La Liofilchem approda agli ottavi di Supercoppa: battuta Ancona al PalaMaggetti

𝗟𝗜𝗢𝗙𝗜𝗟𝗖𝗛𝗘𝗠 𝗥𝗢𝗦𝗘𝗧𝗢-𝗟𝗨𝗖𝗜𝗔𝗡𝗔 𝗠𝗢𝗦𝗖𝗢𝗡𝗜 𝗔𝗡𝗖𝗢𝗡𝗔 78-68 (𝟮𝟯-𝟮𝟬; 𝟰𝟯-𝟯𝟰; 𝟲𝟯-𝟱𝟮)

𝗥𝗢𝗦𝗘𝗧𝗢: Ronca 5, Fiusco 9, Zampogna 6, Dincic 9, Morici 11, Seck 6, Mastroianni 9, Amoroso 8, Di Emidio 5, Natalini, Santiangeli 10. Coach: Quaglia.
𝗔𝗡𝗖𝗢𝗡𝗔: Petrilli 2, Panzini 10, Czoska, Piccionne, Carnovali 6, Calabrese 4, Tamboura ne, Bedin 11, Ciribeni, Tourè 13, Ambrosin 13, Giombini 9. Coach: Coen.

Tiri da 2: Roseto 16/31, Ancona 14/30
Tiri da 3: Roseto 13/31, Ancona 8/28
Tiri liberi: Roseto 7/8, Ancona 16/22
Rimbalzi: Roseto 37 (8 off), Ancona 33 (9 off)

Due su due per la Liofilchem Roseto nella Supercoppa LNP: i biancazzurri si impongono anche nei sedicesimi, superando 78-68 Ancona sul parquet amico del PalaMaggetti e staccando così il pass per gli ottavi di finale contro la Real Sebastiani Rieti (sabato sera alle 20:30, sempre davanti al proprio pubblico).

I ragazzi di coach Quaglia hanno sempre comandato nel punteggio, tenendo i dorici a distanza di sicurezza e toccando anche il massimo vantaggio di 17 lunghezze nel corso dell’ultimo quarto. Ancora una volta per la Liofilchem rotazioni larghissime e contributo importante da tutti: in dieci hanno chiuso tra i 5 e gli 11 punti realizzati.

Segnali molto positivi per lo staff tecnico biancazzurro, in attesa della sfida alla Real Sebastiani Rieti che eleverà ulteriormente il livello dell’avversario, uno dei più attrezzati in assoluto tra i quattro gironi del campionato.

Ufficio Stampa Liofilchem Roseto

Articoli Correlati

Lascia un commento